Vai al contenuto
Torna alla pagina precedente
Gli organi

Cancellazione

Il professionista che desidera presentare domanda di cancellazione dall’Ordine TSRM e PSTRP della Provincia Autonoma di Trento (PAT) deve indirizzare opportuna domanda al Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP della PAT.

Il modulo da compilare è reperibile nell’apposita sezione modulistica e su di esso deve essere applicata una MARCA DA BOLLO del valore di € 16,00 (sedici/00) con DATA ANTECEDENTE O UGUALE a quella della DOMANDA.

La domanda deve essere debitamente compilata e sottoscritta” mettendo in maiuscolo “FOTOCOPIA FRONTE/RETRO DI UN DOCUMENTO D’IDENTITÀ IN CORSO DI VALIDITÀ, e deve essere fatta pervenire all’Ordine TSRM e PSTRP della PAT tramite una delle due seguenti modalità:

  • Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: trento@pec.tsrm.org
  • Posta raccomandata con Ricevuta di Ritorno (R.R.) all’indirizzo: Ordine TSRM e PSTRP della Provincia Autonoma di Trento, Via Ezio Maccani, n. 211 – 38121 Trento (TN)

Una volta ricevuta la documentazione necessaria, il Consiglio Direttivo dell’Ordine TSRM e PSTRP della PAT deve procedere a deliberare la cancellazione dall’Albo Professionale/Elenco speciale ad esaurimento relativa all’iscritto/a che ne ha fatto richiesta, della quale si invierà notifica all’interessato/a.

LIMITE 31 OTTOBRE

Se la domanda di cancellazione viene fatta pervenire all’Ordine TSRM-PSTRP della PAT entro il 31 ottobre dell’anno in corso, questa ha effetto dall’anno successivo a quello di ricevimento. In caso contrario, il professionista risulterà iscritto all’Albo Professionale/Elenco speciale ad esaurimento anche per l’anno successivo, con tutti gli oneri del caso, e per il quale sarà possibile disporre la cancellazione a decorrere dal 31 dicembre dell’annualità successiva a quella in cui è stata presentata la domanda oltre le tempistiche previste.

NB. Si rammenta che per procedere con la cancellazione, l’iscritto deve essere in regola con il pagamento della TIA dell’anno in corso in cui presenta la richiesta.

MODIFICHE SITO ORDINE TSRM

Iter procedurale:

  • Compilare e sottoscrivere modulo domanda di cancellazione;
  • Apporre marca da bollo da €16,00 (sedici/00) con data antecedente o uguale alla domanda; . Allegare documento d’identità in corso di validità;
  • Inviare modulo con allegato documento d’identità per mezzo PEC o R.R. all’Ordine TSRM e PSTRP della PAT.

La cancellazione dall’albo e’ pronunziata dal Consiglio direttivo, d’ufficio o su richiesta del Ministro della Salute o del procuratore della Repubblica, nei casi:

  • di perdita del godimento dei diritti civili;
  • di accertata carenza dei requisiti professionali di cui all’articolo 5, comma 3, lettera b);
  • di rinunzia all’iscrizione;
  • di morosità nel pagamento dei contributi previsti Dal presente decreto;
  • di trasferimento all’estero, salvo quanto previsto dall’articolo 5, comma 5.

Rif. Legge 11 gennaio 2018, n.3