Vai al contenuto
Torna alla pagina precedente
Area della prevenzione

Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro

Il tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro è l’operatore sanitario che, in possesso di Laurea Triennale o titolo equipollente, è responsabile, nell’ambito delle proprie competenze, di tutte le attività di prevenzione, verifica e controllo in materia di igiene e sicurezza ambientale nei luoghi di vita e di lavoro, di igiene degli alimenti e delle bevande, di igiene di sanità pubblica e veterinaria.

Il tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, operante nei servizi con compiti ispettivi e di vigilanza è, nei limiti delle proprie attribuzioni, ufficiale di polizia giudiziaria; svolge attività istruttoria, finalizzata al rilascio di autorizzazioni o di nulla osta tecnico sanitari per attività soggette a controllo. Istruisce, determina, contesta e notifica le irregolarità rilevate e formula pareri nell’ambito delle proprie competenze.
Vigila e controlla gli ambienti di vita e di lavoro, la qualità di alimenti e bevande, l’igiene e sanità veterinaria, nonché i prodotti cosmetici, in termini di prevenzione sanitaria e ambientale.

Svolge con autonomia tecnico professionale le proprie attività e collabora con altre figure professionali all’attività di programmazione e di organizzazione del lavoro della struttura in cui opera. E’ responsabile dell’organizzazione, della pianificazione, dell’esecuzione e della qualità degli atti svolti nell’esercizio della propria attività professionale. Partecipa ad attività di studio, didattica e consulenza professionale nei servizi sanitari e nei luoghi dove e’ richiesta la sua competenza professionale; contribuisce alla formazione del personale e collabora direttamente all’aggiornamento relativo al proprio profilo e alla ricerca.

Svolge la sua attività professionale, in regime di dipendenza o libero professionale, nell’ambito del servizio sanitario nazionale, presso tutti i servizi di prevenzione, controllo e vigilanza previsti dalla normativa vigente.

D.M. 17 gennaio 1997, n. 58

Codice Deontologico

Indirizzo di posta elettronica: albo.tecniciprevenzioneall.tn@tsrm-pstrp.org

Commissione d’Albo

Presidente

PA
Pedrotti Alessandro

Vicepresidente

GF
Galas Francesco

Consiglieri

BF
Bernardi Federico
BA
Bortolamedi Annalisa
CL
Chini Luca